dopo anni di attività si chiude bottega!

Il blog chiude a causa di impegni e della troppa gente che mettendo link in giro si crede di essere un blogger nato, pensando di aiutare il prossimo senza capire che così facendo è solo una pecora in mezzo alle altre!
Il mio è un addio o forse no, se qualcuno è interessato mi può Continua a leggere

Google: dal calcio d’inizio al goal di chiusura

Ogni 4 anni si ripete l’evento calcistico che da sempre cattura l’immaginazione di miliardi di persone e quest’anno, dovunque voi siate, cercheremo di portarvi il più vicino possibile al campo da gioco. Continua a leggere

Assicurati un posto in prima fila ai mondiali con Google Maps

Il più grande evento calcistico del mondo è alle porte. Ovunque deciderai di guardarlo, dal comfort del tuo divano di casa o facendo le valigie alla volta del Brasile, Google Maps sarà il tuo biglietto d’ingresso alle partite.

Per vivere al meglio il grande evento, da oggi con Street View puoi esplorare i 12 stadi e le iconiche strade dipinte, una delle più note tradizioni dei Mondiali del Brasile — una sorta di eredità digitale che i Mondiali 2014 lasceranno per gli anni a venire.
Esplorare i diversi angoli e la cultura dei Mondiali di Calcio non è mai stato così semplice con Google Maps e Street View.

Rua Professor Eurico Rabelo – Maracanã, RJ
Rua Padre Agostinho Poncet, São Paulo, Brazil

Oltre agli stadi e alle strade dipinte, sono disponibili su Google Maps le immagini di centinaia di luoghi del Brasile, inclusi il Parco Nazionale Iguaçu e il Santuario di San Michele delle Missioni. E se i paesaggi del Brasile accendono la tua curiosità, non perdere il nuovo set di immagini dell’America Latina con Perù, Cile, Colombia e Messico.

Inoltre se sei tra i fortunati che davvero voleranno in Brasile, non dimenticare di mettere in valigia Google Maps per mobile.

  • Transit: con Transit di Google Maps disponibile in tutte le 12 città del Mondiale, i tifosi brasiliani e i visitatori provenienti da tutto il mondo potranno essere certi di raggiungere lo stadio e qualsiasi altra destinazione seguendo il percorso migliore con autobus o treni.
  • Mappe Indoor: con Indoor Maps saprai sempre dove andare in oltre 100 luoghi brasiliani tra aeroporti, centri commerciali, e sì… anche gli stadi dove si svolgerà il torneo.
  • Navigazione passo passo: potrai sfrecciare sulle strade del Brasile verso la tua destinazione con Google Maps per mobile, con le più accurate info-traffico, indicazioni vocali e, grazie a Waze, la segnalazione in tempo reale di eventuali incidenti sul tuo percorso.

Quindi, anche se non può aiutare la tua squadra a trovare la strada verso la vittoria, Google Maps è pronto ad assisterti e guidarti ovunque sarai.

"Non fare oggi quello che puoi fare domani"