Come cambiare lo sfondo su Windows 7 Starter

Dopo tanta attesa, hai finalmente acquistato un nuovo netbook con Windows 7 Starter. Sei più che soddisfatto dal tuo nuovo computer ma c’è una cosa che ti ha lasciato un bel po’ di amaro in bocca: questa edizione di Windows 7 non permette di cambiare lo sfondo del desktop. E ora? Come farai a personalizzare la scrivania virtuale come piace a te?

Non disperare, cambiare lo sfondo su Windows 7 Starter e per farlo non occorre altro che un semplice programma gratuito che si integra perfettamente con il sistema. Il suo nome è Starter Background Changer ed ora andremo a scoprire insieme come utilizzarlo per rendere unico anche il desktop del tuo Windows 7 Starter. Preparati!

Il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di Starter Background Changer e cliccare sul pulsante nero Download per scaricare il programma sul tuo PC. A download ultimato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (StarterBackgroundChanger_V081.exe) e, nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Suivant.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Je suis d’accord avec le terms et conditions ci-dessus, e clicca prima su Suivant per due volte consecutive e poi su , Démarrer, Suivant e Quitter per completare la procedura d’installazione di Starter Background Changer.

A installazione completata, puoi iniziare a cambiare lo sfondo su Windows 7 Starter liberamente. Recati quindi sul desktop del tuo sistema, fai click destro in un punto in cui non ci sono icone e clicca sulla voce Personalize del menu che compare. Nella finestra che si apre, fai click prima sulla voce Wallpaper (in basso a sinistra) e poi sul pulsante Choose (in alto) per selezionare lo sfondo che vuoi utilizzare sulla tua scrivania, imposta la modalità di visualizzazione di quest’ultimo dal menu a tendina che si trova in basso a sinistra e clicca sul pulsante Validate the modification per cambiare lo sfondo del desktop.

Puoi anche impostare l’applicazione di più sfondi a rotazione, selezionando varie immagini con il pulsante Choose, mettendo il segno di spunta accanto alle anteprime degli sfondi e cliccando sul pulsante Validate the modification. Per impostare il numero di minuti dopo i quali cambiare automaticamente lo sfondo del desktop, sfrutta il menu a tendina collocato sotto la voce Change image every.

Oltre a cambiare lo sfondo su Windows 7 Starter, il programma Starter Background Changer permette anche di impostare facilmente suoni personalizzati e screensaver al sistema. Per farlo, recati sul desktop, fai click destro in un punto in cui non ci sono icone e seleziona la voce Personalize del menu che compare.

Clicca quindi sulla voce Sounds per aprire il pannello di controllo dei suoni o sulla voce Screensavers per impostare un salvaschermo personalizzato. Non ci sono limiti al numero di sfondi, suoni o screensaver che puoi applicare al tuo sistema.

[via] Salvatore Aranzulla

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>