Già pronta la patch per Killzone 3: ecco i dettagli

Guerrilla Games ha pubblicato un elenco di correzioni che sono in programma per la prima patch di Killzone 3, la cui release è prevista subito dopo l’uscita del gioco.

Non si tratta soltanto di un piccolo contentino perché l’elenco è davvero lungo e sostanzioso. Secondo il sito ufficiale, molte questioni fondamentali sono già state affrontate, quali la stabilità dei server e gli errori di rete, ma “poco tempo dopo il rilascio del gioco,” saranno introdotte le seguenti modifiche.

Anzitutto, davvero positivo il supporto per  per i giocatori daltonici. Non manca, poi, la possibilità di creare partite personalizzate online non classificate, per quanti volessero creare match privati o fra clan.

Sempre sul versante online, i giocatori potranno creare partite sicure accessibili solo su invito, potendo anche decidere di attivare o disattivare potenziamenti, regolazioni, skill, fuoco amico, o, addirittura, il passaggio da una squadra all’altra. Curiosa, poi, la notizia relativa alla riduzione delle urla troppo alte dei vari giocatori online.

In modalità Guerrilla Warfare saranno aumentate il numero di uccisioni richieste per vincere la partita, mentre il potenziamento Increased Accuracy avrà un effetto più modesto, così come minore sarà il danno derivante dal potenziamento Bullet Damage.

Ma la lista di aggiunte è ancora molto lunga: miglioramenti al sistema di matchmaking, possibilità di effettuare un un bilanciamento alla fine della partita se una delle due squadre risultasse troppo avvantaggiata, chat limitate ai soli giocatori di una squadra ed, infine, i vari clan non potranno disputare partite contro altri clan con numero di giocatori molto superiore.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>