Il tribunale dell’Aia blocca alla dogana tutte le PS3!

Ricordate quella news, forse poco presa sul serio, in cui vi parlavamo di una contesa giudiziaria tra LG e Sony? Si, quella in cui vi rendevamo conto della richiesta di LG di bloccare la vendita di PS3 per la violazione, da parte del colosso videoludico, di alcuni brevetti relativi al blu-ray.

E se vi dicessimo che la sezione civile del tribunale dell’Aia ha bloccato, almeno per i prossimi dieci giorni, gli  ingressi di Ps3 in Europa e in UK? Eh già, adesso è il caso di prendere sul serio la questione, che dite? Il giudice ha confermato l’ingiunzione preliminare nei confronti di Sony e se dovesse essere confermata Sony potrebbe ben presto trovarsi a corto di scorte.

Decine di migliaia di PS3 sono state sequestrate dai funzionari doganali la scorsa settimana nei Paesi Bassi. Ma non finisce qui. Se il tribunale dovesse accertare davvero le violazioni di Sony, il colosso videoludico dovrebbe risarcire LG per ogni singola unità venduta!

Ecco il solito e spoglio commento di SCEE:

Stiamo attualmente esaminando la questione, e non possiamo formulare osservazioni, al momento

Volendo un po’ sdrammatizzare e scherzare sulla questione, potremmo dire che tra LG e GeoHot, Sony sta passando più tempo nelle aule dei tribunali, piuttosto che sui palchi di manifestazioni videoludiche! :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>