Socom : Forze Speciali, dettagli per la modalità Squadra Artificieri e la Beta

Jeremy Dunham di Zipper Interactive ha pubblicato sul PlayStation Blog un nuovo intervento dedicato a Socom: Forze Speciali, il nuovo shooter tattico in arrivo per PlayStation 3. Quest’oggi l’argomento trattato è la modalità Squadra Artificieri: in questa modalità i ribelli piazzano delle bombe sulla mappa e la squadra delle forze Spec Ops dovrà disinnescarle tutte prima che scada il tempo. La caratteristica originale della modalità Squadra artificieri è la presenza di un guastatore (ruolo assunto da uno dei membri delle Spec Ops) incaricato di disinnescare gli esplosivi. Questo soldato sarà dotato di doppietta automatica, lanciagranate mobile e armatura pesante: anche da solo può essere letale. Tuttavia, il guastatore diventa un bersaglio vulnerabile ogni volta che si accinge a disinnescare le bombe dei ribelli. Per trionfare nella modalità Squadra artificieri bisogna usare tattica, collaborazione, pazienza e intraprendenza, colonne portanti dell’esperienza SOCOM.
La software house ha inoltreconfermato che la versione beta di SOCOM: Forze Speciali includerà tutte le modalità competitive multigiocatore (Soppressione, Ultima difesa, Recupero dati e Squadra artificieri) sulle mappe “Port Authority” e “Assalto e batteria”. Inoltre potremo affrontare ciascuna modalità nella variante standard o classica con il controller di movimento PlayStation Move, oppure affidarci al controller wireless DUALSHOCK. La beta supporterà inoltre il 3D stereoscopico. Chi è iscritto a PlayStation Plus potrà accedere alla versione beta dal 23 marzo al 13 aprile.